Piante

Per trovare tutti gli articoli di questa categoria pubblicati finora, scorrete la pagina verso il basso, oppure cercate nel menu di destra o consultate il menu orizzontale in alto alla voce I MIEI ARTICOLI.
PER AVERE INFORMAZIONI TECNICHE SUL RICONOSCIMENTO DEGLI ALBERI VISITATE IL SITO www.piante-e-arbusti.it

Welwitschia: l’albero più brutto, più piccolo e più frugale

by in Piante

 

Nel deserto della Namibia, in Africa del sud-ovest, vive un vegetale che sembra quasi un’agave morente, basso, rinsecchito e attorcigliato com’è. Invece è in piena salute e potrebbe avere anche duemila anni. Per vivere sulle sabbie e non farsi cuocere dal sole ha dovuto impiegare tutte le energie. Infatti, in quel deserto come negli […]

Saporiti fiori d’Ottobre: i Crocus sativus da zafferano

by in Alimenti, Italia inconsueta, Piante

 

Ci sono piante che riposano più a lungo delle altre, perché hanno meno bisogno di produrre giornalmente il loro cibo, per sopravvivere. Le sostanze nutritive le mettono da parte in una borsa ben nascosta sotto terra, in un tubero come la patata o in un bulbo come la cipolla, l’aglio, il croco. Sono autonome […]

Museo dei colori naturali di Lamoli (PU)

by in Musei della natura e dell'uomo, Piante

 

I monaci benedettini fin dal sesto secolo, quando era stato costituito l’ordine monastico del santo di Norcia, edificavano chiese e monasteri nei punti strategici di passaggio dei pellegrini, offrendo ospitalità e cure mediche grazie alla conoscenza delle proprietà guaritrici delle erbe. I grandi protettori e saggi amministratori della natura erano loro, che vegliavano sulla […]

Il museo dell’olivo di Torgiano (PG)

by in Musei della natura e dell'uomo, Piante

 

Chi vuole conoscere quali varietà d’olivo si coltivano in Umbria, come sono fatte le piante, che forma prendono e come si sviluppano, troverà le risposte nelle prime sale del Museo dell’Olivo di Torgiano, coi pannelli su cui sono spiegate le doti dell’albero più utile, già nell’antica Grecia. La dea Atena l’aveva offerto in dono […]

Museo del tabacco di San Giustino (PG)

by in Musei della natura e dell'uomo, Piante

 

Il tabacco, conosciuto per la prima volta dagli europei a Cuba, era utilizzato dagli indigeni come pianta medicinale ed era fumato nelle cerimonie sacre. Inizialmente era stato coltivato in Europa soprattutto per contrastare il mal di testa, ma col tempo ha finito col subire un uso indiscriminato e pericoloso, come è avvenuto con le […]

Museo della civiltà dell’ulivo a Trevi (PG)

by in Musei della natura e dell'uomo, Piante

 

Sulle colline intorno al Museo della civiltà dell’olivo nella Trevi tutta rosa, costruita al culmine di una di loro, il verde tende all’azzurro. Sono alberi giovani, perché ogni tanto una gelata invernale ne uccide la parte fuori terra. Nelle radici, però sopravvive la forza e l’esperienza della pianta, che proprio per questo riesce in […]

I benefici della fermentazione

by in Alimenti, Piante, Soluzioni naturali

 

L’erba che al nostro naso risulta inodore, poco dopo essere stata tagliata emana un piacevolissimo profumo, che si trasforma ancora nel farsi fieno e si spande instancabilmente per lungo tempo.

A provocare un tale cambiamento sono batteri che scompongono le sostanze per nutrirsene e le trasformano in elementi più semplici, facendole fermentare. Se c’è […]