CONFERENZA/SPETTACOLO al Festival delle Ecotecnologie il 30.7.2014

ALBERI: I PIU’ ESPERTI, EFFICACI, LUNGIMIRANTI INGEGNERI ECOLOGICI

 

 

 

per ogni tipo di pubblico

 

TEATRO DELLA NATURA

 

A SECONDA DELLE CIRCOSTANZE E DEL LUOGO, PROPONGO UNA FORMULA DIVERSA, COLLEGATA O MENO AD UN’INSTALLAZIONE AMBIENTALE, ALLA MOSTRA ITINERANTE FATTA DEI MIEI GIGANTESCHI LIBRI/VALIGIE, OPPURE USANDO OGGETTI CHE SERVONO DA SUPPORTO ALLE PAROLE DEI RACCONTI SU VARI TEMI.  PIU’ SOTTO CI SONO SONO CINQUE TEMI DIVERSI, DELLA DURATA COMPLESSIVA DAI QUARANTACINQUE MINUTI AD UN’ORA E MEZZA.

 

 

 

ALBERI DELLA CIVILTA’

 

Racconti brevissimi fanno conoscere il raffinato modo di vivere che hanno le piante e le relazioni lungimiranti con altri esseri viventi.

Possiamo imparare con piacere quanto gli alberi fanno per salvare il paesaggio e difendere il territorio con le radici, i rami, le foglie sempre al lavoro e con un’esperienza di 345 milioni di anni.

Ci possiamo rendere conto di quanto il progresso di ogni civiltà sia strettamente connesso a loro: dal cibo alle medicine, dal fuoco alla carta, dalle case ai mobili, dagli attrezzi alle armi, dai carri alle navi.

L’esperienza fatta  dalle generazioni che ci hanno preceduti, arricchita dalle conoscenze scientifiche attuali, permetteranno di giovarci in modo ottimale della loro presenza intorno a noi.

 

ALBERIdellaCIVILTAleggero

TUTTO QUESTO SI TROVA ANCHE NEI MIEI LIBRI -

visita la sezione dedicata e richiedili via mail a info@ascuoladaglialberi.net

 

 

 

 

STORIE DI INCANTEVOLI MISCONOSCIUTI

 

I racconti, della durata dai 2 ai 5 minuti ciascuno, fanno conoscere le sorprendenti capacità dei misconosciuti che sono in realtà gli alberi, gli animali e le persone. Ciò che abbiamo sempre davanti agli occhi sembra invisibile perché ne ignoriamo il linguaggio ed il funzionamento. Eppure, la natura dentro e fuori di noi è così affascinante da lasciare stupefatti. La relazione che sanno creare gli alberi con le altre forme di vita é raffinata e piena di azioni prodigiose, senza bisogno di inventarsi maghi e fate.

Noi abbiamo in comune con tutte le altre creature viventi le origini e certi comportamenti. Da loro, che ci hanno preceduti di gran lunga sulla terra, possiamo imparare molto per riuscire a vivere meglio, facendo emergere il nostro potenziale inespresso.

 

COPERTINA_viaggiarecome vetrina

QUESTE STORIE LE PUOI LEGGERE ANCHE NEL LIBRO,

DA RICHIEDERMI VIA MAIL A         info@ascuoladaglialberi.net

Ascolta l’intervista controradio01

 

 

 

ACQUA, ARIA, TERRA E FUOCO

Si comprenderà da queste narrazioni, quanto gli elementi, che ci appaiono banali solo perché abbiamo con loro solo un rapporto frettoloso ed utilitaristico, siano invece prodigiosi.

Conoscerne le qualità permette di farne un uso molto più rispettoso ma anche più efficace.

 

 CIMG0312 (2)

 

COPERTINA_fenomeni naturali

 

 

 

L’ALBERO DELLA CONOSCENZA

Racconti che permettono di conoscere le attività degli alberi, la loro sensibilità e la loro grandissima utilità per l’equilibrio del mondo. Questa performance viene realizzata di solito in giardini e parchi dove si trovano diverse specie di alberi, in modo che la visione diretta permetta di memorizzare con efficacia ciò che li riguarda.

 

Performance

 

per conoscere le diverse culture del mondo, attraverso la loro natura, propongo invece

 

IL LUNGO VIAGGIO

12 racconti scritti e recitati da me, animati con oggetti di carta, tessuti, luci, musiche. Il soggetto delle storie riguarda gli aspetti che più mi hanno interessata ( in rapporto con la natura) nei vari Paesi tra cui, naturalmente, l’Italia. E’ uno spettacolo da viaggio che può essere composto in varie lunghezze e su diversi temi: l’intercultura, la natura, i fenomeni cosmici, personaggi fantastici e reali, eventi. E’ rivolto ad un pubblico di ogni età e dura mediamente 45 minuti. Non richiede attrezzature particolari, ma solo un luogo silenzioso e raccolto, all’esterno o all’interno, in condizioni di oscurità.