Piemonte

Le provincie di ogni regione sono disposte in ordine alfabetico. Troverete dunque gli alberi monumentali di ciascuna, con alcune spiegazioni di base, facendo scorrere questa pagina verso il basso.

Alberi monumentali del Piemonte, provincia di Asti

by in Alberi Monumentali, Piemonte

 

Nel centro di Asti, il palazzo che era stato la residenza di Vittorio Alfieri, nell’esiguo giardinetto che dà sull’esedra di Piazza Umberto I, c’è un grande PLATANO. E’ stato piantato nel 1849, in occasione del centenario dalla nascita dello scrittore.

A Casorzo, sul piazzale della chiesa un IPPOCASTANO di almeno […]

Alberi monumentali del Piemonte, provincia di Cuneo

by in Alberi Monumentali, Piemonte

 

A 20 km da Torino, nel grande parco della reggia di Racconigi si può trascorrere almeno mezza giornata passeggiando piacevolmente. A poca distanza dal palazzo si trovano PLATANI ORIENTALI, dal tronco molto allargato alla base e dalle foglie ben più incise rispetto alla varietà OCCIDENTALE e all’ibrido ormai comunemente diffuso. Purtroppo non […]

Alberi monumentali del Piemonte, provincia di Novara

by in Alberi Monumentali, Piemonte

 

Sul lago d’Orta, A Vacciago, lungo la strada principale, prima di una bellissima chiesa dalla facciata gialla, sul lato che dà verso il lago si vede un magnifico CASTAGNO in una proprietà privata. Le sue dimensioni fanno pensare ad un’età di almeno 500 anni. La famiglia proprietaria, i Tozzi Spadoni, su richiesta […]

Alberi monumentali del Piemonte, provincia di Verbania

by in Alberi Monumentali, Piemonte

 

Lungo il Lago Maggiore, sul versante piemontese sono numerose le ville con giardini visitabili, dagli alberi in gran parte esotici. Molto piacevole è la visita alle isole borromee, tra cui l’Isola Madre dove si trova un albero degno di essere chiamato “apparizione”. E’ un CIPRESSO DEL CACHEMERE, glauco, di 200 o forse […]

Alberi monumentali del Piemonte, provincia di Vercelli

by in Alberi Monumentali, Piemonte

 

Nella zona della stazione ferroviaria di Vercelli si trovano gli alberi fra i più belli della città, con bei viali ombreggiati da liquidambar, liriodendri, aceri, ippocastani, olmi. Sul lato del Corso de Gasperi, dove c’è la facoltà di lettere e filosofia, nel cortile interno si trova un GLICINE della probabile età di […]